Terapia Familiare

La terapia familiare è un modello di intervento che lavora sull’intero sistema familiare e sul contesto di appartenenza. In questa prospettiva terapeutica, la famiglia, oltre ad assolvere la funzione di matrice dell’identità e della trasmissione delle modalità emotive e comportamentali, diventa anche il luogo da cui i suoi componenti ricevono il sostegno per affrontare  le difficoltà quotidiane e i cambiamenti imposti dalle fasi del ciclo vitale. Per questi motivi, la famiglia deve adattarsi a continui mutamenti interni e esterni determinati da fasi evolutive quali, ad esempio, la nascita del primo figlio, lo svincolo degli adolescenti, o da eventi imprevedibili come la rottura della famiglia a causa di una separazione o di un divorzio o per la morte di un familiare.

Se il nucleo o una parte di esso, non è in grado di ri-negoziare le proprie regole rispetto all’emergere di nuove esigenze, la transizione da una fase evolutiva all’altra può essere vissuta come un momento critico particolarmente stressante che può generare un disagio generale e la comparsa di manifestazioni patologiche in uno o più dei suoi componenti.

L’obiettivo fondamentale della terapia familiare consiste, quindi, nel promuovere le risorse dell’intera famiglia e ridurne la sofferenza, favorendo il cambiamento e  la riorganizzazione di un nuovo equilibrio.


La terapia familiare è particolarmente indicata per il trattamento di
:

Essa può prevedere anche incontri di coppia per i diversi sottosistemi familiari (genitori e figli) ed essere utilizzata come il setting principale dell’intervento terapeutico o come trattamento combinato ad una terapia individuale.

 

Terapia di Coppia

La terapia di coppia è un intervento terapeutico finalizzato ad aiutare e sostenere i coniugi/conviventi a superare i momenti di difficoltà e di crisi. Le fasi critiche che la coppia si trova ad affrontare possono essere determinate da diversi fattori, come ad esempio la ri-organizzazione di alcune modalità relazionali e comportamentali fra i partner, la risoluzioni di vecchi o nuovi conflitti, oppure ancora le divergenze sullo stile educativo da impartire ai figli.  

La terapia di coppia è particolarmente indicata per il trattamento di:

  • Disturbi e disfunzioni sessuali fra i partner
  • Conflitti irrisolti tra i partner: relazioni extraconiugali, gestione delle famiglie di origine e delle famiglie ricostruite
  • Problematiche inerenti l’educazione dei figli (Laboratoriogenitori)
  • Genitorialità conflittuale a causa di un divorzio o una separazione (Laboratoriogenitori)
  • Difficoltà determinate da malattie fisiche o psicologiche di un membro della coppia

Anche in questo caso, può far parte di un progetto terapeutico integrato o essere l’intervento privilegiato a seconda delle tematiche che la coppia vive come problematiche.

 

Per informazioni e appuntamenti tel. 06 97614021 oppure email: info@centroclinicodesanctis.it


 

CENTRO CLINICO DE SANCTIS Sede Legale: Viale XXI Aprile 15, 00162 Roma | Sede operativa Via F. De Sanctis 9, 00195 Roma p.Iva 09322031007
Tel: 06.97614021 / 4986/5103 | Informativa estesa cookies
Sito: www.centroclinicodesanctis.it | Email: info@centroclinicodesanctis.it sito joomla realizzato da Pensare Web

Login or Register

LOG IN