Il CCDS costituisce l'associazione Libera.mente

Il CCDS annuncia la nascita dell'associazione Libera.mente: una associazione no profit che si occupa di privato sociale.


L' Associazione Libera.mente nasce dal desiderio di un gruppo di psichiatri e psicologi del CCDS di unire le proprie competenze e metterle al servizio di individui e famiglie appartenenti a contesti socialmente o economicamente svantaggiati.

Il nostro obiettivo è quello di sviluppare sul territorio servizi di qualità con progetti improntati a prevenire e trattare il disagio psicologico. In questo periodo storico caratterizzato da grandi cambiamenti sociali e da una forte crisi in ambito economico riteniamo importante offrire un nostro contributo per promuovere la salute psichica in chi si trova in una condizione di forte sofferenza emotiva, ma ha difficoltà ad accedere ai Servizi territoriali spesso sovraccarichi di richieste.

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Giugno 2017 10:43

Visite: 2905

Leggi tutto...

Processi cognitivi e disregolazione emotiva

VITTORIO GUIDANO, GIOVANNI LIOTTI E IL CUCCHIAIO DI FILIPPO IL MACEDONE

Benedetto Farina recensisce:
Guidano V, Liotti G. Processi cognitivi e disregolazione emotiva.
Apertamenteweb, Roma, 2018.

Chi ha avuto la fortuna di visitare la tomba di Filippo II il Macedone forse ricorderà che tra i meravigliosi tesori rinvenuti nel corredo funebre del padre di Alessandro Magno c’è anche un cucchiaio. Si, in una teca esposto come una corona, c’è un normalissimo cucchiaio. L’eccezionalità non sta solo nel fatto che quello è il cucchiaio di Filippo il Macedone, ma nel fatto che quel cucchiaio non è distinguibile per forma e sostanza da quelli che usiamo noi, ovvero è un prodotto tecnologico e culturale costruito circa 2500 anni fa ancora praticamente insuperato. E probabilmente insuperabile.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2018 10:42

Visite: 14

Leggi tutto...

Il terapeuta relazionale. Tecnica dell'atto terapeutico

Fabio Monticelli recensisce:
Bruno Bara: Il terapeuta relazionale. Tecnica dell'atto terapeutico, Bollati Boringhieri, pagine 200, Euro 23.00

Un libro prezioso per psicoterapeuti esperti e in formazione che afferiscono a differenti modelli teorici di base. Attraverso un gran numero di casi clinici viene descritto un approccio che tiene in primo piano la relazione terapeutica intesa come elemento emergente dall’interazione dinamica e diadica tra terapeuta e paziente.

Gli strumenti terapeutici proposti nel volume non intendono sostituire prassi terapeutiche consolidate, ma aggiungere modalità alle quali fare riferimento per riconoscere e gestire gli schemi interpersonali disfunzionali più profondi, che sono difficilmente verbalizzabili perché appartengono alla dimensione implicita. Proprio perché impliciti e difficilmente narrabili dal paziente, affiorano nel presente della terapia con intensità emotiva, ricchezza di informazioni ed il rischio di compromettere il piano cooperativo che crea e mantiene l'alleanza terapeutica in atto.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2018 10:22

Visite: 21

Leggi tutto...

Protocollo MBSR

Protocollo MBSR: inizio giovedì 29 novembre dalle 20.00 alle 22.00

Al via il corso per la riduzione dello stress presso il Centro Clinico De Sanctis, un percorso guidato in otto settimane attraverso il quale svilupperemo un'attitudine mentale in grado di promuovere resilienza, regolazione emotiva, saggezza e compassione.

Durante il corso, verranno insegnate specifiche pratiche meditative e tecniche di gestione dello stress sotto la guida di terapeute esperte nella conduzione di protocolli Mindfulness in contesti gruppali.

Per info e iscrizioni:
- Segreteria Centro Clinico De Sanctis: tel 06 97614021/5103
- Dr Marina Russo: cell 339 3314377 

SCARICA LA LOCANDINA

Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2018 10:11

Visite: 501

Guarire la frammentazione del sé. Come integrare le parti di sé dissociate dal trauma psicologico

Janina Fisher:
Guarire la frammentazione del sé. Come integrare le parti di sé dissociate dal trauma psicologico, traduzione di Marianna Liotti, Cortina Editore, Milano 2017, pp. 348, Euro 28.00

di Micol Franco

Il volume è pensato per i terapeuti che lavorano con persone che hanno vissuto esperienze di abuso, di trascuratezza e altre esperienze traumatiche o alle quali è stata fatta diagnosi Disturbo Dissociativo di Identità (DID). Le persone che hanno fatto queste esperienze nella loro vita riferiscono di avere dei lati della propria personalità che non comprendono, degli aspetti avvertiti come“non veri”, legati alle memorie emotive di tali esperienze e che non sono integrabili con la propria immagine di sé.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Novembre 2018 10:51

Visite: 12

Leggi tutto...

Neurofarmagen, test genetico salivare

Neurofarmagen

Il Centro Clinico de Sanctis utilizza Neurofarmagen, il test genetico salivare che identifica il farmaco più adatto per il paziente.

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Giugno 2017 10:43

Visite: 2643

Leggi tutto...

La Casa della Solidarietà

Il CCDS offre la propria consulenza a La Casa della Solidarietà, Consorzio delle Cooperative Sociali con sede a Roma. Il CCDS offre supervisioni agli operatori dei Centri SPRAR di accoglienza per Rifugiati e Richiedenti Asilo.

www.casadellasolidarieta.it

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Giugno 2017 10:43

Visite: 1920

CENTRO CLINICO DE SANCTIS Sede Legale: Viale XXI Aprile 15, 00162 Roma | Sede operativa Via F. De Sanctis 9, 00195 Roma p.Iva 09322031007
Tel: 06.97614021 / 4986/5103 | Informativa estesa cookies
Sito: www.centroclinicodesanctis.it | Email: info@centroclinicodesanctis.it sito joomla realizzato da Pensare Web

Login or Register

LOG IN